LODI Ringraziamenti e attestati per gli agenti della polizia locale
Gli agenti premiati con il sindaco

LODI Ringraziamenti e attestati per gli agenti della polizia locale

La cerimonia a 173 anni dalla fondazione del corpo

In occasione del 173mo anniversario della fondazione della polizia locale lodigiana, si è celebrato un momento di festa ospitato dal palazzo della Provincia, durante il quale sono stati chiamati i premiati per gli “atti speciali o meriti particolari” per cui si sono distinti in questi ultimi due anni.

Sono stati assegnati otto encomi. Il commissario capo Davide Perini e l’assistente Claudia Massimini sono stati premiati per le indagini su una attività abusiva, mentre il commissario capo Roberto Giavardi e l’assistente esperto Luca Saccomani hanno ricevuto un encomio per l’attività di Covid manager e di gestione dell’attività di commercio ambulante, gestendo i mercati durante il periodo della pandemia. Il commissario Alberto Pavesi e i sovrintendenti esperti Cristian Bambini e Marco Rossi hanno ricevuto un encomio per il servizio prestato nell’impedire un episodio di autolesionismo di una persona sottoposta a trattamento sanitario obbligatorio. L’assistente esperto Maurizio Molinari, in aiuto a una pattuglia dei carabinieri, ha fermato due soggetti in fuga da un controllo.

Una lode speciale, invece, è andata all’assistente esperto Concetta Patellaro e all’assistente Roberto Turri per aver individuato un illecito amministrativo.

A proporre i riconoscimenti è stata la vicecomandante Elena Destefani, che ha rinnovato il suo ringraziamento insieme al prefetto Giuseppe Montella e al sindaco Sara Casanova.

Sono stati quindi assegnati anche alcuni riconoscimenti per il raggiungimento dell’anzianità di servizio. Sono andati al sovrintendente Tommaso Sciarrone (25 anni di servizio), al sovrintendente esperto Cristian Bambini (16 anni di servizio), al sovrintendente esperto Marco Marchesini (16 anni di servizio).

Infine, un’attestazione di gratitudine è andata a Gianfranco Colombi, che fu comandante della polizia locale tra gli anni Ottanta e il decennio successivo, e che nel 2004 fondò l’Associazione vigili urbani di Lodi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA