LODI Polizia locale, riapre lo sportello di piazza Broletto
Il sindaco davanti allo sportello con il comandante Germanà Ballarino

LODI Polizia locale, riapre lo sportello di piazza Broletto

L’ufficio è tornato operativo da lunedì con orari ampliati e si aggiunge al comando di via Cadamosto

Si “sdoppia” il comando di polizia locale della città. Con gli agenti in azione nella sede di via Cadamosto e da ieri, di nuovo, nello sportello di piazza Broletto. Il taglio del nastro risale a gennaio 2020, poco dopo il servizio era stato sospeso per lo scoppio dell’emergenza Covid, per le limitazioni imposte dalla pandemia sulle aperture degli sportelli comunali, sia per le esigenze dettate dalla situazione sanitaria, «con l’impiego di tutte le risorse di personale di polizia locale a disposizione» spiega palazzo Broletto in una nota. Lo sportello è pienamente operativo da ieri e sarà aperto al pubblico ogni giorno (il lunedì e il mercoledì anche al pomeriggio, il lunedì fino alle 17 e il mercoledì fino alle 17.45), in una fascia oraria ampliata rispetto a quella prevista in precedenza per il ricevimento presso il Comando di via Cadamosto, comprensiva quindi anche delle mattine di martedì, venerdì e sabato. «Il Comando di polizia locale si “sdoppia”, aprendo una succursale anche in centro - dichiara il sindaco di Lodi Sara Casanova -. Con questa iniziativa, apriamo una vetrina ampliata nel cuore della città, dando ai cittadini un chiaro segnale di vicinanza e disponibilità all’ascolto e all’assistenza per tutti gli atti relativi al Codice della strada e per le esigenze legate alla sicurezza urbana. Il nuovo sportello, integra e completa l’articolato sistema di informazione al pubblico già garantito dagli operatori degli uffici Urp, Iat e Informagiovani che condividono gli spazi posti al piano terra del palazzo comunale, peraltro completamente rinnovati alla fine del 2019 con un intervento di manutenzione degli impianti e sostituzione degli arredi».

Oltre a fungere da punto di primo ascolto e informazione per il cittadino, al nuovo sportello sarà possibile pagare sanzioni per violazioni al codice della strada, ottenere il rilascio dei permessi di circolazione nella Ztl e programmare appuntamenti nel comando di via Cadamosto, per il disbrigo di pratiche relative a sequestri, gestione delle patenti, fermi amministrativi e ingiunzioni di pagamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA