Lodi, minacciano un autista Star: scatta la denuncia per due giovani
I due erano saliti sull’autobus al terminal bus di Lodi, nella foto

Lodi, minacciano un autista Star: scatta la denuncia per due giovani

Uno dei due ha tentato di rubare lo zaino al conducente del bus

Avevano minacciato e tentato di derubare un autista della Star, per due giovani scatta la denuncia. I fatti risalgono allo scorso 17 novembre quando i due, un nigeriano 20enne di Massalengo e un 21enne rumeno di Lodi, entrambi già conosciuti alle forze di polizia, dopo essere saliti sul bus al terminal di via Dante, mezzo diretto poi nel cremonese, all’altezza di Abbadia Cerreto hanno iniziato a schernire l’autista, passando poi a minacce verbali, prima, e fisiche, poi: dopo aver danneggiato il divisorio che separa la zona guida dal resto del pullman, uno dei due 20enni ha infatti cercato di sottrarre all’uomo il proprio zaino contenente gli effetti personali. Fortunatamente la prontezza dell’autista ha evitato il furto. Lo stesso dipendente Star, nonostante i giovani indossassero la mascherina, è riuscito a fornire alla Polizia di Stato una descrizione precisa degli aggressori rintracciati dall’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Per entrambi quindi è scattata la denuncia per minacce, danneggiamento e tentato furto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA