LODI L’ex direttore Spaggiari non si vaccina e l’Ordine dei medici lo sospende
Piergiorgio Spaggiari

LODI L’ex direttore Spaggiari non si vaccina e l’Ordine dei medici lo sospende

Guidò l’Azienda ospedaliera dal 2006 al 2009 per poi passare a Cremona

L’ex direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Lodi Piergiorgio Spaggiari è stato sospeso dall’Ordine dei medici di Milano fino al 31 dicembre prossimo per non aver accettato di vaccinarsi contro il Covid. A darne comunicazione, sulle sue pagine social, è stato lo stesso Spaggiari: «A causa del fatto che non mi sono vaccinato (e comunque non è un vaccino) sono stato sospeso dall’Ordine dei medici di Milano fino al 31 dicembre 2021 – scrive il medico -. Purtroppo, non potrò seguire i molti pazienti che mi tempestano di telefonate. Sono vicino a tutte le persone che a causa di procedimenti simili non possono temporaneamente svolgere il loro lavoro. Non è un obbligo la pseudo vaccinazione, poiché non esiste una legge che lo imponga, ma nella sostanza vogliono obbligarci a farlo». Dopo essere stato direttore generale all’ospedale di Lodi dal 2006 al 2009, il dottor Spaggiari ha assunto analogo incarico all’Azienda ospedaliera di Cremona dove è rimasto in servizio dal 2010 al 2013. Attualmente svolge attività di docente ed esercita la libera professione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA