Lodi, la polizia locale moltiplica i controlli al parco di via Fascetti
La pattuglia della polizia locale ieri al parco Hack di via Fascetti durante i controlli per garantire sicurezza

Lodi, la polizia locale moltiplica i controlli al parco di via Fascetti

Dopo l’ordinanza di chiusura notturna dell’area verde dietro la stazione giro di vite sulla sicurezza nell’area verde

La polizia locale intensifica i controlli al parco Hack dietro la stazione ferroviaria di Lodi. Gli agenti, guidati dal comandante Fabio Germanà Ballarino, sono ieri intervenuti in via Fascetti. Dopo la firma dell’ordinanza del sindaco Sara Casanova, che ha disposto la chiusura alle 19 dei cancelli dell’area verde, sono state infatti rafforzate le misure di sicurezza e le verifiche anti contagio in viale Pavia.

Un giro di vite per la zona attorno all scalo ferroviario, che ieri la Lega ha voluto rimarcare come azione portata avanti dal Broletto. «Quella del sindaco è stata una scelta giusta e necessaria volta a rafforzare la sicurezza della zona, tanto è vero che è stata sostenuta dallo stesso prefetto».


© RIPRODUZIONE RISERVATA