Lodi, la danza degli uccelli in via Sacchi
Stormi in città

Lodi, la danza degli uccelli in via Sacchi

Ogni pomeriggio, da circa 5 giorni, uno stormo regala acrobazie nel cielo

Volano gli uccelli, volano, e i residenti alzano la testa all’insù. “Nello spazio tra le nuvole”, direbbe Franco Battiato. Sui tetti di via Sacchi, a San Grato, dicono i residenti che segnalano l’evento alla sezione lodigiana della Lipu.

«Mi hanno telefonato da San Grato, zona Gigante - racconta la referente lodigiana della Lipu Anna Canzoneri Urso - , per informarmi che da circa 5 giorni, a Lodi, in via Sacchi, migliaia di uccelli, degli storni, fanno acrobazie nel cielo, puntualissimi, dalle 16.30 alle 17.30, prima che venga buio».

«Sono andata oggi pomeriggio (lunedì 11 gennaio, ndr) - continua -, puntualissimi si sono presentati, prima in pochi e man mano sempre di più. I residenti erano perlopiù entusiasti. Ho spiegato che sono fortunati ad assistere a uno spettacolo così. Una meraviglia».

E alla fine delle acrobazie, gli uccelli «si radunano, mano amano, come venissero risucchiati dalla grande magnolia, per prendere posto per la notte».


© RIPRODUZIONE RISERVATA