Lodi, la banca diventa un’officina per sistemare le biciclette

Lodi, la banca diventa un’officina
per sistemare le biciclette

Venerdì alla Centropadana di corso Roma il “check up” delle due ruote con la Fiab

Si calcola che a Lodi gli spostamenti non superano i 4 chilometri. L’ideale per decidere di lasciare l’auto in garage e muoversi in bicicletta, che si tratti di andare al lavoro, a fare la spesa, a scuola o in palestra. Al grido di “tutti in sella”, nella giornata del “Bike to work” e all’interno della SEM (Settimana Europea della Mobilità Sostenibile), Banca Centropadana in collaborazione con Fiab Lodi Ciclodi lancia l’iniziativa “check-up biciclette” che si terrà venerdì 16 settembre presso la sede centrale dell’Istituto bancario in corso Roma 100. Dalle 10 alle 13 sarà possibile far visionare gratuitamente la propria bicicletta ai volontari dell’associazione che allestiranno una postazione proprio nei pressi dell’ingresso della banca. L’iniziativa vuole porre l’attenzione sulla necessità di avere cura della propria bicicletta, che deve avere freni in ordine, gomme sempre gonfie e catena oliata, per pedalare in sicurezza. «La giornata del “Bike to work” vuole essere l’occasione per lanciare un appello a quanti vorrebbero sperimentare lo spostamento casa-lavoro lasciando la macchina nel box e a loro diciamo che è più semplice di quello che si pensa. Si può iniziare pensando di alternare alcuni giorni con la macchina e altri con la bicicletta, bisogna poi pensare al percorso migliore da percorrere e poi un minimo di abbigliamento adatto per la bici e il gioco è fatto» afferma Giuseppe Mancini, Presidente Fiab Lodi Ciclodi. È d’accordo Angelo Boni, presidente di Banca Centropadana: «In questi difficili mesi estivi abbiamo sperimentato sulla nostra pelle le conseguenze del cambiamento climatico e l’impatto che le attività dell’uomo hanno sull’ambiente – aggiunge -. È un piacere collaborare con Fiab per questa iniziativa, perché vogliamo lanciare il messaggio che ognuno di noi può fare la differenza anche con semplici abitudini quotidiane come l’uso della bicicletta». Nella città del Barbarossa poi non ci sono scuse: «A Lodi gli spostamenti sono inferiori ai 4 chilometri e si capisce come possono essere fatti benissimo in bicicletta» conclude Mancini. Appuntamento venerdì dalle 10 alle 13 in Corso Roma 100 allora. Banca Centropadana consegnerà dei gadget a tutti i ciclisti partecipanti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA