LODI «Ha palpeggiato due donne»: ex medico dell’Inps condannato a sei anni
La sede provinciale dell’Inps

LODI «Ha palpeggiato due donne»: ex medico dell’Inps condannato a sei anni

Accusa di violenza carnale, gli episodi durante visite per malattie e invalidità

Un medico di 45 anni che all’inizio del 2017 era in servizio a contratto presso la sede provinciale dell’Inps di Lodi è stato condannato in primo grado dal tribunale lodigiano a sei anni di reclusione per violenza sessuale. Secondo l’accusa avrebbe palpeggiato e molestato due donne di circa 50 anni che si erano dovute rivolgere al suo ufficio per accertare una sindrome cervicale e per una verifica di invalidità. Le due donne si sono viste anche riconoscere un risarcimento. Il medico, il cui contratto non è più stato rinnovato dall’Inps, continua a dirsi innocente e vittima di tragici equivoci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA