LODI Esce di casa e si accascia:  anziano ucciso da un infarto
Immediato l’intervento del 118

LODI Esce di casa e si accascia:

anziano ucciso da un infarto

Inutili i soccorsi per l’80enne nel quartiere di San Bernardo

Era appena uscito di casa quando è finito a terra per un malore. I primi soccorsi dei presenti e poi l’arrivo dei sanitari. Ma per Luigi Dossena non c’è stato purtroppo niente da fare. I fatti risalgono alla mattina di venerdì quando l’80enne, residente nel quartiere San Bernardo a Lodi, poco dopo le 9 stava attraversando via Gian Battista Marchesi. Pochi secondi e poi il dramma. L’uomo infatti ha accusato un malore ed è caduto a terra. Secondo quanto appreso, l’80enne sarebbe stato vittima di un attacco cardiaco. Subito alcuni presenti si sono mobilitati per prestare soccorso all’uomo, profondamente scossi ma pronti ad intervenire, mentre altri allo stesso tempo hanno contattato il 118 nella speranza di salvare la vita a Dossena. Sul posto sono quindi giunti un mezzo della Croce Bianca di Sant’Angelo, in quei momenti nelle vicinanze di via Marchesi, e anche l’automedica, oltre alla Polizia di Stato per evitare che si creassero capannelli di persone nelle immediate vicinanze dell’intervento. Purtroppo però, ogni tentativo di rianimare l’80enne è risultato vano.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola sabato 28 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA