Lodi-Dovera, la segnaletica fa arrabbiare i pendolari
Scritte di protesta sulla segnaletica

Lodi-Dovera, la segnaletica fa arrabbiare i pendolari

Una situazione che si protrae da troppo tempo

Dovevano terminare ad agosto e invece i lavori sulla Bergamina, a Dovera, sono ancora in corso e non termineranno prima della fine dell’anno. Risultato: impossibile passare dal Comune, eccezion fatta per i residenti, con la conseguente caccia a strade alternative per tutti gli altri automobilisti. Un’impresa non agevolata dalla cartellonistica stradale, rispetto alla quale non sono mancate le critiche e gli atti di protesta anche plateali: all’incrocio sulla Paullese l’indicazione per Lodi è stata imbrattata con scritte più che eloquenti rispetto al disagio provato dai pendolari.

Nonostante tutto, per consentire il completamento dei lavori di rifacimento delle fognature a Dovera, la Provincia di Cremona ha ritenuto necessario prorogare la sospensione della circolazione stradale lungo il tratto in questione dell’ex statale 472, dal Km 19+500 al Km 20+470. I veicoli provenienti da Milano diretti a Dovera potranno svoltare sulla provinciale 1 in direzione Lodi, oppure è possibile proseguire verso Monte per poi raggiungere Postino o Crespiatica. I veicoli provenienti da Lodi e diretti a Dovera Nord dovranno proseguire lungo la provinciale 1 in direzione Pandino e successivamente al km 8+876 immettersi lungo la Paullese in direzione Crema. I veicoli provenienti da Crema diretti a Dovera Nord che percorrono la Paullese, giunti al km 24+050 dovranno utilizzare la rotatoria sottopassante la 415 e percorrere la Bergamina. I veicoli diretti a Dovera Sud dovranno proseguire lungo la 415 fino al km 19+570 indi percorrere la provinciale 1 in direzione Lodi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA