LODI Asfalti anche in viale Giovanni XXIII, i lavori partiranno in settembre
L'assessore ai lavori pubblici, Claudia Rizzi

LODI Asfalti anche in viale Giovanni XXIII, i lavori partiranno in settembre

L’assessore Rizzi spiega l’intervento davanti alle scuole Gandini e Itis

«Affidamento opere entro il 10 settembre per gli interventi in viale Giovanni XXIII». Lo ha annunciato giovedì in consiglio comunale l’assessore ai lavori pubblici, Claudia Rizzi, che ha risposto a un’interrogazione presentata da Andrea Furegato del Pd sulla sistemazione di una delle strade a più alta concentrazione di istituti scolastici (Gandini, Itis Volta e primaria Pezzani). «Il viale ha una larghezza complessiva di circa 16 metri - spiega l’assessore Rizzi -. Di questi, circa 9 metri sono occupati dalla sede stradale, con una corsia per senso di marcia, più una corsia destinata alla sosta delle auto il cui manto è ormai completamente da rifare ponendo la dovuta attenzione anche alla risoluzione della problematica dei ristagni d’acqua in carreggiata che caratterizzano i periodi più piovosi. I marciapiedi, invece, sono contraddistinti da sconnessioni in alcuni tratti anche molto pronunciate, causate dallo sviluppo degli apparati radicali delle alberature presenti su ambo i lati della strada, che hanno provocato addirittura spaccature e sollevamenti della pavimentazione tanto da renderne visibile la stratificazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA