LODI Allarme incendio in chiesa, i carabinieri sulle tracce del responsabile
Lodi, la chiesa del quartiere Fanfani

LODI Allarme incendio in chiesa, i carabinieri sulle tracce del responsabile

L’episodio alle Fanfani, i militari stringono il cerchio attorno a un uomo

Momenti d’apprensione ieri, sabato, nella chiesa parrocchiale di Santa Francesca Cabrini a Lodi. Ad andare a fuoco il messale, con il colpevole, un uomo seguito a livello sanitario secondo quanto appreso, già in fase di individuazione. È successo dopo le 11, quando un fedele ha allertato il parroco, monsignor Francesco Anelli, per la presenza di un paio di persone sospette. Entrati in chiesa dalla porta principale, parroco e fedele hanno trovato le fiamme che stavano iniziando ad avvolgere il messale, posizionato in fondo alla parrocchiale, e portato poi all’esterno dopo lo spegnimento, mentre nei paraggi non vi era nessuno. Subito sul posto si sono portati i carabinieri per dare il via alle indagini, con il cerchio già stretto sul colpevole in serata.


© RIPRODUZIONE RISERVATA