LODI Addio allo storico panettiere Francesco Nichetti
Francesco Nichetti

LODI Addio allo storico panettiere Francesco Nichetti

Si è spento a 76 anni l’ex presidente dell’Unione del commercio

I lodigiani se lo ricordano così, a sfornare pagnotte e focacce. Ma anche in campo per il bene della categoria. Francesco Nichetti, 76 anni, se n’è andato a causa di una malattia. «Nichetti - ricorda l’ex presidente dei panificatori lodigiani Giuseppe Brindisi - è stato presidente dell’Unione del commercio, nei primi anni 2000. Era una persona con grinta, volonterosa, che si dava da fare per la categoria e l’associazione». Nichetti aveva 3 negozi a Lodi, nei tempi d’oro. «Ne aveva uno in borgo Adda - spiega Brindisi -, uno in corso Vittorio Emanuele e poi quello attuale in corso Umberto, dove lavorava insieme alla figlia. Quello in Borgo, dove produceva il pane che poi vendeva in centro, ha chiuso 2 anni fa quando è morto il fratello. “Sono sempre stanco”, mi diceva ultimamente, c’è qualcosa che non va”. Non era da lui». «Se ne va un pezzo di storia dell’Unione della Confcommercio», commenta il segretario di Lodi Isacco Galuzzi. «È stato mio presidente quando ho iniziato a lavorare -aggiunge il segretario generale della Confcommercio di Lodi, Milano e Monza Brianza Marco Barbieri - . Era un grande lavoratore, sapeva coniugare l’attività d’impresa con quella sindacale». I funerali venerdì in duomo alle 9.


© RIPRODUZIONE RISERVATA