L’Italia a un passo dai 22mila nuovi positivi al covid in un giorno solo, Lombardia a quota 5.035, con 2.986 ricoverati. Lodi più 130 casi, il Milanese a 1.940

L’Italia a un passo dai 22mila nuovi positivi al covid in un giorno solo, Lombardia a quota 5.035, con 2.986 ricoverati. Lodi più 130 casi, il Milanese a 1.940

La percentuale di tamponi in cui si trova il virus è salita al 12,6 per cento a livello nazionale e al 16,8 per cento nella nostra regione. Solo a Milano 768 contagi in più

Oggi il ministero della Salute conta 21.994 nuovi casi di covid-19 in Italia, con oltre 174mila tamponi eseguiti, pari a un tasso di tamponi con esito positivo del 12,6 per cento. Si tratta comunque di un numero di test tra i più elevati dall’inizio dei contagi venuti alla luce nel Bel Paese. La Lombardia, con poco meno di 30mila test, circa 5mila in meno dei massimi dei giorni scorsi, segna il record di 5.035 nuovi positivi, per un tasso di 16,8 positivi ogni cento tamponi, un indicatore che è purtroppo in costante aumento da diverse settimane anche se questa volta rispetto ai pur limitati dati di ieri in Lombardia l’incremento è solo dello 0,1 per cento.

Gli altri dati di oggi: i nuovi tamponi effettuati in Lombardia sono stati 29.960, dei nuovi casi positivi solo 260 sono ’debolmente positivi’ e appena 26 sono emersi casualmente a seguito di test sierologici (e non per sintomi o tracciamento), i guariti/dimessi sono stati 418, le terapie intensive lombarde contano 271 pazienti covid (+29 in 24 ore), i ricoverati non in terapia intensiva sono saliti a 2.715 (+256), i morti in più sono stati 58 (totale ufficiale da inizio pandemia in regione 17.310).

I nuovi casi per provincia: Milano: 1.940, di cui 768 a Milano città; Bergamo: 93; Brescia: 170; Como: 215; Cremona: 128; Lecco: 198; Lodi: 130; Mantova: 105; Monza e Brianza: 1.362; Pavia: 188; Sondrio: 107; Varese: 263.


© RIPRODUZIONE RISERVATA