L’INCHIESTA L’ampliamento dell’Autostrada del Sole resta avvolto nelle nebbie
Il traffico sulla A1 a Melegnano

L’INCHIESTA L’ampliamento dell’Autostrada del Sole resta avvolto nelle nebbie

Sarebbe dovuta passare da sei a otto corsie nel tratto Lodi-Melegnano, ma è tutto fermo. E intanto avanza un nuovo gigante d’asfalto nel Sudmilano. Ne parliamo domani sul «Cittadino»

Mentre si avvia la macchina della Toem, la tangenziale ovest esterna, o di un’autostrada comunque molto simile per alleggerire la Binasca ad ovest di Melegnano, sul Sudmilano continua ad aleggiare il “mistero” dell’ampliamento dell’A1 Milano-Napoli da sei a otto corsie. Una decina di metri in più, per lato, nei sedici chilometri e mezzo dal casello di Melegnano alla barriera di Lodi-Borgo San Giovanni. I sindaci dirimpettai della più antica autostrada del territorio, inaugurata nel 1958, confermano: «Nessuno sviluppo significativo comunicato ai municipi dall’anno scorso».


© RIPRODUZIONE RISERVATA