L’ESCLUSIVA - CRIMINALITA’ «Così abbiamo affrontato i ladri»
Samuele con la mamma (Foto by Emiliano Cuti)

L’ESCLUSIVA - CRIMINALITA’ «Così abbiamo affrontato i ladri»

Faccia a faccia con i malviventi: i titolari della Trattoria del Sole di Comazzo raccontano l’aggressione di venerdì notte

Si sono trovati faccia a faccia con i ladri e sono riusciti a metterli in fuga, strappandogli dalle mani la cassetta di sicurezza contenente le cartucce e munizioni dei fucili che avevano arraffato. Il figlio Samuele e il papà Marcello, titolari della Trattoria del Sole di Comazzo, portano ancora sulla loro pelle i segni di quel venerdì di paura. «In realtà paura vera e propria non ho avuto nemmeno il tempo di provarla», racconta Samuele, 33 anni, 1 metro e 92 di altezza, che non ha esitato a difendere il padre e a gettarsi sui banditi armati di coltello e cacciavite.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 17 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA