Le vaccinazioni riprendono quota nel Lodigiano e volano oltre le 3mila
L’ingresso del punto vaccinazioni in fiera a Lodi

Le vaccinazioni riprendono quota nel Lodigiano e volano oltre le 3mila

Da 10 giorni le somministrazioni non superavano la “soglia”

Tornano sopra quota 3mila i vaccini in provincia di Lodi, un valore che non si vedeva da una decina di giorni e che riporta al ritmo di vaccinazioni della prima metà di maggio. Il contagio invece ormai è davvero affievolito nell’intera regione e nel Lodigiano.

La campagna vaccinale

Secondo i dati pubblicati ieri da Asst, lunedì in provincia di Lodi sono state somministrate 3mila 351 dosi, per un totale di 143mila 448 dal 27 dicembre scorso. Da diversi giorni ormai le somministrazioni non passavano le 2mila, secondo Asst per un calo di prenotazioni registrato per quel periodo. I vaccinati con la seconda dose sono stati +1.775 per un totale di 39mila 925 persone che hanno concluso il ciclo. Leggermente meno le persone che hanno ricevuto invece la prima dose, +1.576 per un totale di 63mila 583. Anche in regione lunedì c’è stato un incremento del ritmo delle vaccinazioni, risalite a +88mila 073: le previsioni indicano dalla settimana prossima un progressivo avvicinamento alle 100mila somministrazioni al giorno in Lombardia. In totale sono 5 milioni 451mila 734 le dosi somministrate in regione, a fronte delle 5 milioni 673mila 350 consegnate dalla Protezione Civile Nazionale.

L’andamento del contagio

Ormai il contagio in Lombardia è ridotto ai minimi termini. Ieri sono stati +505 i nuovi positivi rispetto all’esito di 32mila 446 tamponi, per un tasso di positività dell’1,56 per cento, molto basso. I guariti sono stati +1.550. In provincia di Lodi per due giorni consecutivi i nuovi casi sono stati +2, nel Sudmilano (assenti i dati di lunedì) da domenica l’incremento è stato di +2 nuovi casi. Il saldo tra ingressi e uscite nelle terapie intensive lombarde segna ieri -12 per un totale di 272 posti occupati, quello dei ricoverati nei reparti ordinari Covid -20 per un totale di 1.453 persone ospedalizzate per coronavirus. Anche i decessi da un paio di settimane mostrano numeri meno tragici, e ieri sono stati +17 per un totale di 33mila 495 lombardi mordi con Covid dall’inizio della pandemia a febbraio 2020.

I dati del Lodigiano

Anche ieri solo +2 i nuovi positivi segnalati da Regione Lombardia per il Lodigiano, come lunedì. Nei giorni precedenti erano stati domenica +11 domenica, sabato +7, venerdì +14, giovedì +6, mercoledì scorso +22, martedì scorso +8. Il totale delle persone contagiate dall’inizio della pandemia è di 16mila 564 secondo i dati ufficiali. Ancora nessun decesso segnalato in provincia di Lodi, il totale dei lodigiani morti con coronavirus a partire dal 20 febbraio 2020 è ancora fermo a 954. I dati per singolo comune ieri hanno avuto alcune rettifiche, le variazioni si riferiscono all’ultimo elenco disponibile, quello di domenica. Lodi città conta 3mila 446 positivi dall’inizio della pandemia (-1), Codogno 989 (+1), Casale 939, Sant’Angelo 895, Zelo 790 (+1), Lodi Vecchio 589, Tavazzano 492 (+1), Mulazzano 468, Castiglione 404, Borghetto 322, Somaglia 322, Sordio 319, San Martino 273, Massalengo 260, Casalmaiocco 256, Caselle Lurani 256, Cornegliano 228, Maleo 217, Salerano 216, Vidardo 208, Casaletto 205, San Rocco 197, Borgo San Giovanni 197, Comazzo 193, Livraga 173 (+1), Crespiatica 168, Graffignana 163, Montanaso 156, Fombio 156, Cervignano 154, Boffalora 152, Senna 142, Brembio 141, Cavenago 139, Corte Palasio 136, Guardamiglio 133, Pieve 125, Valera Fratta 125, Secugnago 125, Orio Litta 123, San Fiorano 119, Merlino 119, Ospedaletto 119, Villanova 116, Turano 115, Galgagnano 106 (+1), Castelgerundo 105, Ossago 93, Meleti 92, Santo Stefano 91, Marudo 89, Mairago 80, Caselle Landi 65, Castelnuovo Bocca d’Adda 63, Corno Giovine 59, Terranova 53, Bertonico 41, Cornovecchio 21, Abbadia Cerreto 20, Maccastorna 5.

I dati del Sudmilano

Rispetto ai dati di domenica il Sudmilano presenta un incremento di +2 positivi. Nel fine settimana erano stati registrati +13 nuovi positivi, nei giorni precedenti venerdì +8, giovedì +8, mercoledì scorso +11, martedì scorso +9. Il totale dei 16 comuni monitorati dal Cittadino dall’inizio della pandemia è di 15mila 764 positivi. Anche nel Sudmilano ieri sono state apportate alcune rettifiche ai dati puntuali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA