L’augurio di Fontana alla giovane edicolante
Martina Engelmayer

L’augurio di Fontana alla giovane edicolante

Il governatore lombardo colpito dalla storia di coraggio di Martina

La sua storia ha già commosso tutta la città. E alla riapertura delle porte dell’edicola di via Lodivecchio - il regno di papà Luigi, vittime del Covid-19 — , Martina Engelmayer aveva già ricevuto l’abbraccio corale dei tanti che sono passati di qui, per un in bocca al lupo e un incoraggiamento alle 22enne che ha deciso di lasciare temporaneamente gli studi per riaprire l’edicola del papà. Arriva anche l’augurio virtuale del Governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana per la giovane edicolante lodigiana. «Martina ha 22 anni e studiava Scienze dei Beni Culturali a Milano - si legge in post su Facebook del presidente Fontana - : il suo papà Luigi Engelmayer era edicolante del quartiere Fanfani, ma il Covid ad aprile lo ha portato via. Lei ha deciso di sospendere gli studi per non chiudere l’edicola del papà, con sua sorella e la mamma: “Ce lo hanno chiesto i suoi amici, i suoi conoscenti, tutto il quartiere: aveva lottato tanto per aprire questo negozio e si era fatto voler bene da tutti”». E poi l’augurio per il futuro appena sopra l’immagine scattata nella sua edicola in città: «In bocca al lupo Martina, spero che tu possa riprendere gli studi, ma sono sicuro, papà Luigi sarà orgoglioso di voi».

Fontana

Fontana


© RIPRODUZIONE RISERVATA