Intitolata a don Enrico Pozzoli la piazza di Senna Lodigiana. Guarda il video della cerimonia
La cerimonia di intitolazione (Gozzini)

Intitolata a don Enrico Pozzoli la piazza di Senna Lodigiana. Guarda il video della cerimonia

Il cardinale Sandri e il vescovo di Lodi Maurizio Malvestiti presenti per rendere omaggio alla figura del salesiano che battezzò papa Francesco

La piazza di Senna Lodigiana ora porta il nome di don Enrico Pozzoli, il salesiano nativo di Senna che battezzò il piccolo Jorge Mario Bergoglio, oggi Papa Francesco: domenica, il Cardinale Leonardo Sandri, Prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali, e il Vescovo di Lodi monsignor Maurizio Malvestiti, sono stati accolti dal parroco don Enrico Bastia e dal sindaco Silvano Negri, in occasione della cerimonia di intitolazione della piazza pubblica antistante la chiesa.

Scoperta la targa, i bambini hanno liberato verso il cielo i palloncini e le loro preghiere. In chiesa, il Vescovo Maurizio e il Cardinale Sandri hanno presentato il libro “Ho fatto cristiano il papa”, scritto dal già direttore de ilCittadino di Lodi Ferruccio Pallavera, edito dalla Libreria Editrice Vaticana, un volume che riguarda la vicenda umana e spirituale di don Pozzoli, partito missionario per l’Argentina nel 1904 e che nel 1936 battezzò il piccolo Jorge Mario Bergoglio a Buenos Aires.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 15 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA