In bicicletta da Maleo a Codogno: parte il cantiere per l’ultimo tratto
L’inizio della pista ciclabile (Foto by Gambarini)

In bicicletta da Maleo a Codogno: parte il cantiere per l’ultimo tratto

In buona parte si recuperano percorsi esistenti o campestri

La ciclabile Maleo-Codogno sarà presto realtà. Ieri mattina infatti sono entrati nel vivo i lavori per la realizzazione della pista parallela alla strada provinciale 234 che unirà il comune malerino a quello codognese. Si tratta di un progetto portato avanti dall’amministrazione comunale di Maleo insieme alla Provincia di Lodi e che riguarda lo sviluppo di un percorso fatto in parte da tratti pre-esistenti e in parte da tratti di strada nuovi. L’opera ammonta complessivamente a circa 205mila euro, spesa coperta con i fondi ottenuti nell’ambito del programma regionale degli interventi per la ripresa economica.

Nelle scorse settimane palazzo San Cristoforo aveva cominciato a intervenire, nel tratto di sua competenza, preparando il fondo di una stradina bianca. Lunedì mattina invece sono partiti i lavori comunali.

Il percorso studiato consentirà, realizzando solamente 450 metri di strada ex novo, di andare da municipio a municipio percorrendo solo circa 6,3 chilometri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA