Il virus perde intensità, i vaccini oltre quota tremila
Il centro vaccinale alla fiera di San Grato a Lodi

Il virus perde intensità, i vaccini oltre quota tremila

In regione si sono registrati circa 1.500 contagi, nel Lodigiano 26 i nuovi casi

Continua sopra le 3mila dosi giornaliere la campagna vaccinale anti-Covid nel Lodigiano, che sembra aver finalmente preso una velocità adeguata ai target stabiliti dal Commissario nazionale, il generale Figluolo. Al contrario il contagio sembra ormai aver perso intensità, pur continuando ad avanzare (lentamente) in tutta la Regione e nel Lodigiano.

I vaccini nel Lodigiano

I dati aggiornati a martedì 4 maggio per i vaccini nel Lodigiano indicano una progressione di +3.238 dosi somministrate, in linea con il valore registrato lunedì che era stato di +3.403. Asst Lodi aveva annunciato per questa settimana un’accelerazione che avrebbe portato stabilmente a 3mila somministrazioni al giorno circa, un risultato per ora mantenuto e anzi superato. Il totale di dosi inoculate nella provincia di Lodi a partire dal 27 dicembre scorso è di 87.482. Le persone che hanno concluso il ciclo di due vaccinazioni sono state martedì +251 per un totale di 23.828. Altre +2.987 persone hanno ricevuto invece la prima dose, per un totale di 39.824. In Lombardia le somministrazioni sono state 88.756 secondo i dati registrati sul portale nazionale, per un totale di 3 milioni 758mila 392, il 91,2% delle dosi consegnate dalla Protezione Civile Nazionale, 4 milioni 119mila 140 dall’inizio della campagna.

L’andamento del contagio

Pochi i nuovi positivi rintracciati in regione ieri, anche con un numero crescente di tamponi rispetto ai giorni scorsi. I nuovi casi sono stati 1.557 a fronte di 50.251 test, di cui 32.403 molecolari e 17.848 antigenici rapidi. Il tasso di positività rimane al 3%, in discesa rispetto alle settimane precedenti (un mese fa viaggiava tra il 7 e l’8%). I guariti sono stati 2.420. Nel Lodigiano i nuovi positivi sono +26, nel Sudmilano +18, in tutta la provincia di Milano +369, di cui +160 in Milano città. Calano ancora le terapie intensive, -6 per un totale di 519, e anche i ricoveri ordinari nei reparti Covid, -75 per un totale di 3.188, numeri ancora alti ma sotto controllo per gli ospedali lombardi. I decessi sono stati +32, il totale dei Lombardi deceduti con coronavirus dal 20 febbraio 2020 è di 33.046.

Il contagio nel Lodigiano

Nel Lodigiano sono stati segnalati ieri +26 nuovi casi, in linea con il dato di martedì +31, mentre lunedì erano zero (per la scarsa attività laboratoriale della domenica), domenica +23, sabato + 36, venerdì +48, giovedì scorso +38. Il totale delle persone contagiate dall’inizio della pandemia, iniziata oltre un anno fa in provincia di Lodi, è di 16.308 secondo i dati ufficiali. Non sono stati registrati nuovi decessi, Il totale dei morti con coronavirus in provincia di Lodi a partire dal 20 febbraio 2020 è ancora di 952. Lodi città dall’inizio della pandemia conta 3.406 positivi (+8), Codogno 977, Casale 924 (+4), Sant’Angelo 886 (+3), Zelo 776, Lodi Vecchio 583, Tavazzano 479 (+1), Mulazzano 457 (+1), Castiglione 399, Borghetto 321, Somaglia 319, Sordio 316, San Martino 267, Massalengo 256, Casalmaiocco 256 (+2), Caselle Lurani 253, Cornegliano 222 (+1), Maleo 216, Salerano 215, Vidardo 202, Borgo San Giovanni 193, San Rocco 191 (+1), Casaletto 189, Comazzo 188, Livraga 170, Crespiatica 167, Graffignana 161 (+1), Montanaso 156, Cervignano 153, Fombio 151, Boffalora 148 (+1), Senna 139, Brembio 139, Cavenago 137, Corte Palasio 136, Pieve 125 (+1), Valera Fratta 124, Guardamiglio 124, Secugnago 122 (+1), Merlino 118, Orio Litta 117, San Fiorano 115, Ospedaletto 115 (+1), Villanova 113, Turano 112, Galgagnano 105, Castelgerundo 103, Meleti 92, Ossago 92, Santo Stefano 91, Marudo 88, Mairago 80, Caselle Landi 65, Castelnuovo Bocca d’Adda 63, Corno Giovine 59, Terranova 53, Bertonico 40, Cornovecchio 20, Abbadia Cerreto 19, Maccastorna 5.

I dati del Sudmilano

Ancora +18 nuovi casi nel Sudmilano, in linea con i dati dei giorni precedenti. Erano stati martedì +20, lunedì +10, domenica +23, sabato +24, venerdì +29, giovedì scorso +48. Il totale dei positivi registrati dall’inizio della pandemia per i 16 comuni dell’area è di 15.510. In oltre un anno di Coronavirus, San Giuliano conta 3.345 positivi (+5), San Donato 2.409 (+4), Peschiera 1.879, Melegnano 1.772 (+1), Mediglia 1.107 (+2), Paullo 1.011, Locate Triulzi 783 (+1), Pantigliate 538 (+1), San Colombano 495, Cerro al Lambro 429 (+2), San Zenone 356 (+2),Vizzolo 355, Carpiano 346, Tribiano 328, Dresano 206, Colturano 151.


© RIPRODUZIONE RISERVATA