Il taglio dei tigli in via Gasperi a San Donato, parla Checchi: «Chiedo scusa a nome del municipio»
Gli alberi tagliati a San Donato

Il taglio dei tigli in via Gasperi a San Donato, parla Checchi: «Chiedo scusa a nome del municipio»

L’ammissione dell’errore di comunicazione da parte del sindaco

Barbara Sanaldi

Arriva via social la puntualizzazione del sindaco, Andrea Checchi, che scrive: «Avremmo dovuto comunicare in anticipo quanto è successo lo scorso martedì su viale De Gasperi e spiegare in maniera più esaustiva le trasformazioni in corso nel comparto del Sesto Palazzo Uffici. Di questo – scrive – chiedo scusa a nome di tutta l’amministrazione e prendo l’impegno di recuperare nei prossimi giorni una adeguata comunicazione». Un’ammissione d’errore, che però si completa con una serie di “puntualizzazioni” in merito a quanto fatto per ridurre l’impatto del complesso uffici: riduzione del numero di rotonde ed essenze da abbattere, compensazioni con 240 nuove piantumazioni e migliorie sulla viabilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA