Il suo cuore si ferma a soli 30 anni:  Casale piange una giovane mamma
La giovane Gabriela Estefania Rubio Caceres. morta a soli 30 anni

Il suo cuore si ferma a soli 30 anni:

Casale piange una giovane mamma

Gabriela Rubio, dell’Ecuador, si è sentita male sabato notte, inutile il tentativo di rianimarla

Le sirene dell’ambulanza in via Gramsci a Casale, la corsa in ospedale a Lodi e il tentativo disperato di salvare Gabriela, 30 anni, originaria dell’Ecuador, colpita da un arresto cardiaco sabato intorno all’una di notte mentre si trovava a casa con il marito e i due figli di 11 e 10 anni. I sanitari hanno provato a rianimarla per un’ora e mezzo, ma il cuore di Gabriela Estefania Rubio Caceres non ce l’ha fatta. La giovane donna è morta in ospedale e i medici hanno richiesto l’autopsia per accertare le cause del decesso. «Era “spettacolare”, affettuosa, sempre sorridente» ripetevano ieri le cognate uscendo dal cortile al civico 85 di via Gramsci dove Gabriela viveva con la famiglia. Nata a Quito il 17 marzo 1990, era arrivata In Italia adolescente e aveva proseguito gli studi al Cesaris di Casale, quindi si era sposata e undici anni fa era nata la sua prima figlia e un anno dopo il secondogenito. Per contribuire al sostegno famigliare, Gabriela faceva la badante a due anziani di Codogno, mentre il marito lavora come oss alla Fondazione Opere Pie sempre a Codogno. Ieri nel cortile dove viveva la coppia ed ora è rimasto solo il padre a crescere i due figli piccoli, i vicini di casa hanno accolto con sgomento la notizia della morte della giovane mamma. L’arrivo dell’ambulanza sabato notte aveva svegliato i residenti, ma pensavano tutti a un malore e mai avrebbero immaginato il tragico epilogo. Che ha fatto subito temere una morte per Covid19. In realtà la 30enne «non aveva problemi di salute, stava bene - hanno spiegato le cognate -. Non c’entra il Coronavirus, non c’entra». La salma di Grabriela si trova ora presso la camera mortuaria dell’ospedale Maggiore di Lodi in attesa dell’esame autoptico che dovrà chiarire cos’è successo realmente, com’è potuto accadere che il cuore di una ragazza appena trentenne si sia di colpo fermato. La data dei funerali non è ancora stata fissata.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA