Il piano Esselunga passa in consiglio comunale dopo una notte di discussione
La ricostruzione al computer del nuovo complesso

Il piano Esselunga passa in consiglio comunale dopo una notte di discussione

Il programma urbanistico di Lodi è stato adottato alle sette del mattino di mercoledì dopo un’assise fiume iniziata alle 18 del giorno precedente

Diciassette favorevoli, sei contrari e un consigliere non partecipa al voto: alle 6.53 di questa mattina, dopo 12 ore di dibattito iniziato ieri sera il Broletto ha dato l’ok al piano Esselunga, il progetto che prevede l’insediamento all’ex Consorzio agrario di via Anelli, a due passi dalla stazione, di un nuovo supermercato. Il consiglio comunale di Lodi ha adottato il programma urbanistico, che sarà ora pubblicato per le eventuali osservazioni e dovrà tornare in aula in seconda lettura per ottenere il disco verde definitivo. È stata un’altra lunga notte trascorsa a discutere del contestato progetto. Questa volta è arrivato il voto, dopo tante infuocate discussioni: il piano urbanistico relativo al nuovo supermercato è stato adottato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA