Il mercato di Campagna amica di Paullo, dove la qualità è a chilometro zero
I clienti attendono di entrare nel punto vendita di Campagna amica

Il mercato di Campagna amica di Paullo, dove la qualità è a chilometro zero

Il commercio locale prende una boccata d’ossigeno dai banchi alimentari e non solo

L’alta qualità dei prodotti è la ricetta per salvare il commercio locale. Una ricetta che, anche in questo momento di difficoltà, ha consentito ai produttori locali di resistere alla crisi. Ne è buon esempio il mercato di Campagna amica, il farmer market di Paullo che raggruppa operatori che mettono in vendita le delizie “di casa”, a chilometro zero o quasi.

In questo progetto ha creduto fortemente Carlo Brambilla, titolare con i figli dell’azienda agricola La Fontana di Comazzo, che ha fatto della territorialità e del bio il suo vessillo. «Produciamo tutto in azienda - sottolinea Brambilla -: coltiviamo, alleviamo e trasformiamo. In Francia, giustamente, si differenzia tra formaggi fermier e laitier. I primi sono prodotti e ottenuti dal latte di una singola azienda, poi lavorati anche nella stessa azienda, mentre i secondi no. Da noi si trovano formaggi fermier come il Rusticone lodigiano che è speciale per la lacrima». Formaggi tipici e ad alta digeribilità, ma anche altri prodotti che i tanti clienti da Paullo e da tutti i comuni limitrofi vengono per acquistare. «Il mercato di Campagna amica è diventato un punto di riferimento, perché qui si trovano davvero le cose buone da mettere in tavola – spiega Valentina Brambini, anima del farmer market -. Proprio per questo i riscontri sono davvero importanti, soprattutto riguardo al mercato».

Mercato che registra il mercoledì e il sabato, giorni di apertura, sempre un notevole afflusso. «Non è mai stata persa la fiducia dei nostri clienti, nonostante il momento duro – conclude Carlo Brambilla -. Certo le difficoltà le abbiamo incontrate e le incontriamo, soprattutto perché l’azienda agricola La Fontana fornisce mense scolastiche e ristoranti, che con le chiusure hanno avuto un ritorno negativo per l’attività. Noi non molliamo e sono convinto che la qualità ci abbia offerto un’ancora di salvezza che ci permette di


© RIPRODUZIONE RISERVATA