Il medico di base si potrà scegliere in farmacia
Più facile scegliere il medico di base

Il medico di base si potrà scegliere in farmacia

Addio alle lunghe code, sarà sufficiente la tessera sanitaria

I servizi sanitari di natura amministrativa più vicini al cittadino. Da martedì, infatti, le oltre 3mila farmacie di tutta Lombardia potranno erogare gratuitamente il servizio di scelta o revoca del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta. Per il servizio non è necessaria prenotazione, ma la sola tessera sanitaria.

Per i cittadini si tratta una notevole comodità rispetto ai tempi ridotti di apertura degli sportelli Asst e alle lungaggini burocratiche. Di fatto, con la sola tessera sanitaria, è il farmacista ad accedere alla piattaforma regionale e a verificare le disponibilità, selezionando poi in base all’indicazione dell’utente il medico disponibile. Una procedura che dura pochi minuti.

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de Il Cittadino

© RIPRODUZIONE RISERVATA