Il Covid gli porta via la sorella, lui muore cinque giorni dopo

Il Covid gli porta via la sorella, lui muore cinque giorni dopo

Doppio lutto a Casale per i fratelli Fedeli, tra i primi a popolare i palazzoni del Pilota

Il Covid-19 si porta via la sorella e lui muore cinque giorni dopo. Zia Pina e zio Emilio: così li avevano soprannominati anche alcuni vicini di casa e altri abitanti del quartiere, perché avevano entrambi la capacità di farsi volere bene. Per anni Giuseppa Fedeli, 88 anni, aveva lavorato come dipendete comunale nei panni della cuoca dell’asilo nido. Emilio invece, 85 anni, aveva lavorato nella storica Saffa, quando Casale vantava ancora un distretto del legno. Con la loro famiglia avevano rappresentato uno dei nuclei storici di uno dei quartieri più antichi della città, la cuntrada dei morti di via don Minzoni, e in particolare i fratelli Fedeli erano stati anche fra le prime famiglie a popolare i palazzoni del Pilota in via Battisti.


Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 12 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA