Il Comune investe 5 milioni e mezzo per comprare autobus elettrici
Il Comune investirà oltre 5 milioni per acquistare autobus elettrici

Il Comune investe 5 milioni e mezzo per comprare autobus elettrici

Le risorse sono state stanziate con decreto dal ministero delle Infrastrutture e sono finalizzate a un trasporto pubblico che sia sostenibile

Il Comune di Lodi è pronto a investire 5.405.427 euro per rinnovare la dotazione del trasporto pubblico locale con nuovi bus completamente elettrici, in linea con gli obiettivi del Piano strategico nazionale della mobilità sostenibile.

Le risorse, che verranno erogate entro il 2023, sono state stanziate con decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nell’ambito di un piano di finanziamento quinquennale. L’obiettivo dell’operazione è favorire l’ammodernamento della flotta bus del trasporto pubblico locale con la sostituzione dei mezzi più inquinanti.

Il Comune di Lodi ha avviato specifiche interlocuzioni con l’Agenzia di Bacino di Trasporto Pubblico Locale di Milano, Monza, Lodi e Pavia, in quanto ente competente per la messa a gara del servizio di trasporto pubblico locale, attualmente in gestione a Line Spa in regime di proroga, da cui è emersa la comune intenzione di impiegare le risorse a disposizione interamente nell’acquisto di nuovi bus a trazione elettrica, in adesione alle politiche di sostenibilità già avviate nell’area del bacino dall’Agenzia.

La realizzazione delle infrastrutture di ricarica sarà demandata al futuro gestore del servizio che sarà affidato con procedura di gara, con avvio previsto entro il 2021.

Con delibera di giunta comunale del 18 novembre è stata approvata la scheda tecnica per l’erogazione dei contributi finalizzati alla nuova dotazione di mezzi il cui numero sarà stabilito in base all’effettivo valore commerciale al momento del perfezionamento dell’acquisto.

«Puntiamo a un servizio più efficiente, più pulito, più a misura di persona. L’iniezione di risorse nella modernizzazione del nostro parco mezzi è un primo passo. Il futuro della mobilità è sostenibile e vogliamo continuare a investire in questo senso, favorendo la progressiva sostituzione dei veicoli diesel con il conseguente abbattimento delle emissioni, la riduzione dei consumi e le positive ricadute sull’ambiente», afferma il sindaco di Lodi Sara Casanova.


© RIPRODUZIONE RISERVATA