Il bollettino del Covid: 50 casi in più nel Lodigiano, 1.191 nel Milanese, 3.273 in Lombardia, 23.042 in Italia

Il bollettino del Covid: 50 casi in più nel Lodigiano, 1.191 nel Milanese, 3.273 in Lombardia, 23.042 in Italia

In lieve risalita le percentuali di tamponi positivi

Risale il tasso di positività sui tamponi eseguiti in Lombardia, nel bollettino di oggi giovedì 9 giugno. L’assessorato al Welfare segnala una diminuzione dei ricoverati nelle terapie intensive (-7, 20 gli attuali degenti gravi per Covid) sia nei reparti “ordinari” (-12, 474 i ricoverati con Covid non in pericolo imminente di vita), mentre, a fronte di 26.513 tamponi effettuati, sono 3.273 i nuovi positivi (12,3%). Altri 22, però, i morti, per un totale ufficiale dal 20 febbraio 2020 di 40.636 vittime nella sola Lombardia.

I nuovi casi per provincia: Milano: 1.191 di cui 536 a Milano città; Bergamo: 246; Brescia: 354; Como: 177; Cremona: 108; Lecco: 87; Lodi: 50; Mantova: 98; Monza e Brianza: 345; Pavia: 162; Sondrio: 45; Varese: 256.

In Italia, i contagi sono in risalita in 22 province. Il totale dei nuovi casi nelle ultime 24 ore è di 23.042 su 179.127 tamponi, per una percentuale che resta elevata, al 12,86% dei test. Ottantaquattro i morti, stabili le terapie intensive.


© RIPRODUZIONE RISERVATA