Il bollettino Covid della domenica: percentuali in calo in Lombardia ma in aumento in Italia

Il bollettino Covid della domenica: percentuali in calo in Lombardia ma in aumento in Italia

A Lodi altri 26 casi, 734 nel Milanese, 2.302 in Lombardia con 77 morti

In Lombardia i nuovi casi di Covid-19 comunicati oggi dal ministero della Salute, con numeri quindi a consuntivo del sabato, sono 2.302 a fronte di 41.303 tamponi, per una percentuale del 5,5 per cento, identica a quella dei dati del venerdì e in calo rispetto all’8,2% di giovedì; a livello nazionale i nuovi casi sono 15.746 con 253.100 tamponi, per una percentuale di positività del 6,2%, in aumento rispetto al 5,4% di venerdì e il 5,2 di giovedì.

Riguardo alle province, Lodi segna altri 26 casi (ieri erano 44), Milano 734 (ieri 785), Brescia 367 (477), Varese 112 (293), Monza 203 (307), Como 107 (276), Bergamo 244 (ieri 192), Pavia 127 (124), Mantova 132 (164), Cremona 80 (96), Lecco 58 (99), Sondrio 69 (ieri erano 56).

L’andamento degli ospedali lombardi vede una diminuzione dei ricoveri in terapia intensiva, attualmente 814, dieci meno di ieri, e 5.896 negli altri reparti, meno 162 in 24 ore.

A livello nazionale i deceduti in 24 ore sono stati 331 (ieri 334), di cui 77 in Lombardia (ieri 81). Gli attuali positivi in Italia sono 533.005, appena 80 in meno di ieri, in Lombardia 79.480, 442 in più rispetto ai dati di ieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA