Ibsa amplia anche la sede
La sede Ibsa nel Pip di San Grato (Foto by Ribolini)

Ibsa amplia anche la sede

La società farmaceutica di San Grato ha già investito altri 5 milioni sullo stabilimento di viale Milano

Cantiere da dieci milioni e mezzo di euro per l’ampliamento della sede di San Grato, nel polo artigianale in via della Filanda, della Ibsa Farmaceutici. In questi giorni è in corso la demolizione della struttura che ospitava un concessionario automobilistico, da settembre cominceranno le costruzioni. L’azienda fa parte del gruppo svizzero Institute Biochimique Sa e quello di Lodi è destinato a diventare il quartier generale in Italia. Nel progetto iniziale, che era stato presentato giusto un anno fa alla presenza dell’assessore regionale allo Sviluppo economico Guido Guidesi, è prevista la realizzazione di nuovi uffici e laboratori, con l’ammodernamento del magazzino e un auditorium da un centinaio di posti per corsi di formazione ed eventi di natura scientifica, oltre a un nuovo spazio mensa. Elemento qualificante dell’ampliamento con ristrutturazione del vecchio capannone è la creazione di nuovi spazi verdi all’esterno, con tanto di pergolato. L’inaugurazione è prevista tra la fine dell’estate e l’autunno 2023. Il maxi-investimento sul quartier generale di via della Filanda, dove hanno sede gli uffici e i laboratori, va di pari passo con quelli già avviati e ancora in corso nell’altra sede Ibsa di Lodi in via Milano, dove ci sono gli impianti produttivi. Il piano d’investimenti complessivo sulla città vale 15 milioni di euro, e oltre alla riqualificazione e ampliamento del quartier generale prevede l’implementazione di nuove linee produttive e l’acquisizione di nuovi macchinari per la produzione ad alta precisione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA