I luoghi del cuore e dell’anima, domani fermata a Borgo San Giovanni VIDEO
Don Alfredo Sangalli

I luoghi del cuore e dell’anima, domani fermata a Borgo San Giovanni VIDEO

In edicola e sull’edizione digitale due pagine di speciale

Nata e cresciuta a Borgo San Giovanni, il sindaco Moira Rebughini conserva nel cuore i pomeriggi vissuti da ragazzina tra le mura dell’oratorio: un luogo di aggregazione, dove vivere momenti di sano divertimento e legami con i coetanei che si sono consolidati con gli anni. «Anche dopo la dottrina del venerdì sera, per noi giovani l’oratorio era il luogo dove prendere un gelato, stare insieme e trascorrere qualche ora tra amici» ricorda il primo cittadino. Poi, l’esperienza del grest in veste di animatrice a favore dei più piccoli e i ricordi di feste che riunivano l’intera comunità: «La festa dell’amicizia, ad esempio, richiamava visitatori anche dai paesi limitrofi e, alla sua organizzazione, partecipava l’intero paese».

Luogo di relazioni sane, confidenze e mutuo aiuto, anche il parroco don Alfredo Sangalli punta a rianimare un luogo spirituale dedicato ai giovani. Domani, sulle pagine del «Cittadino».


© RIPRODUZIONE RISERVATA