Gruppo San Donato, un nuovo hub vaccinale all’ospedale San Raffaele
Il centro vaccinale al San Raffaele

Gruppo San Donato, un nuovo hub vaccinale all’ospedale San Raffaele

Punto di riferimento per i cittadini del Sudmilano che devono ricevere la terza dose di siero

Un nuovo centro vaccinale all’interno dell’ospedale San Raffaele, che fa parte del Gruppo San Donato, per fornire una risposta ai cittadini del Sudmilano che devono sottoporsi alla terza dose di siero anti-Covid. Il punto di riferimento è già operativo con circa 500 dosi al giorno, che vengono inoculate dal lunedì al sabato, e a partire dal 9 gennaio saranno aperte 10 linee vaccinali da cui passeranno un migliaio di pazienti al giorno. Alcuni abitanti di questa parte di territorio hanno già trovato sul portale di Regione Lombardia delle date disponibili per la loro prenotazione e già nei prossimi giorni l’agenda dovrebbe essere ulteriormente potenziata. Arriva così una risposta ai disagi di quei cittadini che hanno rischiato di dovere fare tanta strada, troppa per gli anziani, per raggiungere i pochi hub che erano rimasti a disposizione a Milano e in altri grossi centri, nella fase peraltro in cui l’Unità di crisi regionale ha espresso l’esigenza di fare procedere spedita la campagna.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 1 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA