Gli studenti in visita all’acquedotto

Circa 700 studenti lodigiani celebrano il ventesimo compleanno della Giornata Mondiale dell’Acqua visitando l’acquedotto di San Martino in Strada. Un viaggio nel cuore della produzione di acqua potabile per 32 classi provenienti da numerosi istituti lodigiani della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, che in questi giorni scoprono il lungo e tortuoso percorso che porta l’oro blu dalla falda al rubinetto. Accompagnati dai tecnici di Sal, che quotidianamente operano sugli impianti di potabilizzazione, gli studenti possono conoscere da vicino il funzionamento di una delle più moderne fabbriche dell’acqua del territorio, capace di immettere in rete circa 2 milioni di metri cubi ogni anno, a servizio di circa 18 mila cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA