Giornata della memoria del Covid, in Provincia di Lodi niente bandiere a mezz’asta ma c’è un motivo

Giornata della memoria del Covid, in Provincia di Lodi niente bandiere a mezz’asta ma c’è un motivo

Un problema al pennone non consente di applicare l’indicazione della presidenza del Consiglio, il premier Draghi intanto celebra il 18 marzo a Bergamo

Giovedì 18 marzo, giornata nazionale in memoria alle vittime del Covid. Il premier Mario Draghi la celebra a Bergamo, dove proprio un anno fa destarono commozione e cordoglio le immagini dei camion pieni di feretri che uscivano dalla città. La presidenza del consiglio ha richiesto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionali ed europee sugli edifici pubblici, ed è rimasto sorpreso chi questa mattina passando davanti alla sede della Provincia di Lodi non ha visto applicata l’indicazione, ma c’è una regione: colpa di un problema al pennone, fanno sapere dall’amministrazione provinciale.
Varie iniziative anche nel Lodigiano, in particolare nella Bassa, la prima zona rossa. Toccanti minuti di silenzio a Codogno e Castiglione.

https://www.ilcittadino.it/videos/video/giornata-memoria-vittime-covid-minuto-di-silenzio-a-castiglione_1482_141/


© RIPRODUZIONE RISERVATA