Furgone danneggia due auto in centro a Lodi, mistero sul conducente

Furgone danneggia due auto in centro a Lodi, mistero sul conducente

Un uomo è stato identificato dalla polizia ed era positivo al test dell’etilometro ma ha dichiarato di non essere stato alla guida

Furgone urta due auto in sosta, ma chi era il guidatore è ancora da appurare. È al lavoro la polizia per capire chi tra due 36enni, entrambi residenti nel Lodigiano, si trovava alla guida del mezzo che intorno alle 18.30 di lunedì ha danneggiato due macchine ferme in via XX Settembre a Lodi. Una delle proprietarie ha subito allertato il 112 dopo aver saputo che una delle persone a bordo del mezzo era stata lasciata proprio qualche metro più avanti. Le volanti giunte sul posto hanno quindi identificato l’uomo sottoponendolo al test dell’etilometro che ha riscontrato un tasso alcolemico nel sangue cinque volte superiore al dovuto. L’uomo però ha subito affermato, secondo quanto appreso, di non essere lui alla guida. La polizia sta quindi effettuando le indagini del caso per appurare la verità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA