Fumo dal mobilificio, scatta l’allarme: a Salerano arrivano i vigili del fuoco

Fumo dal mobilificio, scatta l’allarme:

a Salerano arrivano i vigili del fuoco

L’intervento giovedì sera per un corto circuito

Allarme giovedì sera a Salerano per un principio di incendio nel magazzino del mobilificio Veneroni. Un uomo che abita in zona ha visto il fumo uscire da una finestre e ha dato subito l’allarme: la segnalazione al 112 è arrivata intorno alle venti di giovedì e così sul posto sono arrivati ben tre mezzi dei vigili del fuoco, sia da Lodi e che dal distaccamento di Sant’Angelo. All’origine ci sarebbe un cortocircuito all’impianto del montacarichi, i danni per fortuna sono stati limitati soprattutto perché il rogo è stato bloccato praticamente sul nascere. I vigili del fuoco hanno aspirato il fumo prima di poter entrare, poi con l’acqua hanno cercato di abbassare la temperatura del controsoffitto, ancora troppo alta. In paese sono arrivati anche i carabinieri di Lodi Vecchio per verificare l’accaduto, ma poi si è scoperto che l’evento era stato del tutto accidentale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA