Fugge dallo psichiatrico e vaga nella Bassa

Senegalese fugge dall'ospedale psichiatrico di Codogno e vaga nella Bassa. È successo ieri sera intorno alle 22 al nosocomio codognino, dove l'uomo era stato ricoverato in Tso (Trattamento sanitario obbligatorio). Il personale del reparto, non appena scoperta la fuga, ha avvisato il comando dei carabinieri di Codogno, che ha subito diffuso la descrizione del fuggiasco alle pattuglie per iniziare le ricerche. Questa mattina il malato è stato trovato a Meleti dai carabinieri della stazione di Castelnuovo Bocca d'Adda, che hanno cercato di convincerlo a farsi riaccompagnare in ospedale e hanno dovuto fronteggiare la reazione violenta dell'uomo. I militari sono stati assaliti e presi a testate e morsi, poi hanno bloccato e ricondotto il senegalese allo psichiatrico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA