Fuga nei campi per il rapinatore dopo il fallito assalto alla filiale Bpm di Senna
La bicicletta del rapinatore davanti alla banca a Senna (Agosti)

Fuga nei campi per il rapinatore dopo il fallito assalto alla filiale Bpm di Senna

Il bandito armato di pistola è arrivato in bici verso le 8 e 30 ma è stato respinto da una dipendente

Tentata rapina alla BPM di Senna, rapinatore in fuga braccato dai carabinieri. Ha cercato di introdursi nella filiale via Dante armato di pistola minacciando uno dei dipendenti il bandito solitario entrato in azione intorno alle 8.30 in pieno centro paese. Arrivato in bici, con mascherina e giubbotto catarifrangente, è poi fuggito a piedi dopo essere stato respinto all’ingresso da un’altra dipendente da quanto appreso. Sul posto si sono precipitati i carabinieri della stazione di Orio Litta, con il comandante Osvaldo Niglio, una pattuglia del radiomobile e il nucleo operativo, quest’ultimi ora al lavoro per rilevare altre impronte, mentre le ricerche del fuggitivo sono ancora in corso.

La filiale Bpm dopo l’assalto (Agosti)

La filiale Bpm dopo l’assalto (Agosti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA