Foroni a Vizzolo: «Volontariato sempre in prima linea contro il Covid»
L’assessore Foroni al suo arrivo al centro vaccinale di Vizzolo (Canali)

Foroni a Vizzolo: «Volontariato sempre in prima linea contro il Covid»

L’assessore regionale in visita all’hub vaccinale elogia il ruolo svolto dalle associazioni

“In prima linea sin dal febbraio 2020 allo scoppio della grave pandemia, la Protezione civile con la Croce rossa e le altre associazioni locali stanno giocando un ruolo di primo piano sul fronte della campagna anti-Covid”. Durante la visita all’hub nel cuore di Vizzolo, sabato mattina l’assessore regionale Pietro Foroni ha ringraziato così le decine di volontari impegnati nella gestione e nell’organizzazione dei centri vaccinali.

Accompagnato dal consigliere regionale Riccardo Pase con il primo cittadino di Tavazzano Francesco Morosini, l’assessore regionale alla Protezione civile è stato accolto dal sindaco di Vizzolo Luisa Salvatori con il direttore generale dell’Asst Melegnano Martesana Francesco Laurelli e i rappresentanti delle diverse associazioni in prima linea nell’organizzazione dell’hub vaccinale, che è diventato un punto di riferimento per l’intero territorio del Sudmilano. Con i sanitari dell’Asst impegnati nella campagna anti-Covid, a Vizzolo la Protezione civile con la Croce rossa, gli alpini, Vizzolo vicina, l’Auser, la Pro Loco e il Club 3 A assicurano la presenza quotidiana di almeno una ventina di volontari, a cui nel fine settimana si aggiungono gli psicologi della Sipem Sos Lombardia per supportare gli utenti in preda a dubbi, paure e preoccupazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA