Fiamme in un appartamento, evacuato condominio in viale della Resistenza a Codogno
L'esterno del condominio con la strada bloccata dai mezzi dei vigili del fuioco

Fiamme in un appartamento, evacuato condominio in viale della Resistenza a Codogno

L’incendio è partito in una cucina dalla cappa lasciata in funzione: i vigili del fuoco dopo aver fatto uscire i residenti hanno messo in sicurezza i locali invasi dal fumo. Circolazione bloccata per un’ora

Dalla cappa lasciata in funzione si sprigiona un piccolo incendio con fumo che fuoriesce dalle finestre ed è pronto ad invadere i vani scala del condominio. Chiusura della strada per almeno un’ora e tanta apprensione iniziale nel tardo pomeriggio di ieri a Codogno. Intorno alle 17.30 vigili del fuoco del distaccamento volontario di Casalpusterlengo e del Comando di Lodi si sono portati in viale Resistenza, di fronte a quella che è stata la sede dell’hub vaccinale, a seguito della segnalazione di notevole fumo che usciva dall’appartamento all’ultimo piano di una palazzina.

Dopo aver aperto la porta, regolarmente chiusa, le squadre dei vigili del fuoco, che preventivamente avevano fatto uscire gli altri condomini, hanno iniziato ad arieggiare gli ambienti, mettendo in sicurezza la cucina e controllando che non vi fosse pericolo per le altre stanze. Dopo l’allarme rientrato, viale Resistenza, nel tratto interessato, è stato riaperto a senso unico alternato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA