Esplosione nella notte, salta bancomat a Paullo

Esplosione nella notte, salta bancomat a Paullo

In azione la banda dell’acetilene, nel mirino la filiale del Monte Paschi di Siena

Con l’acetilene hanno fatto saltare in aria il bancomat del Monte dei Paschi di Siena, posto in piazza Marconi a Paullo, tentando di impossessarsi del contante caricato per il fine settimana. Un colpo studiato fin nel minimo particolare da una banda di professionisti, ma fallito perché l’istituto di credito adotta un sistema di sicurezza con doppia cabina (e i cassetti prelevati dai ladri erano vuoti). La deflagrazione si è verificata all’una, nella notte tra venerdì e sabato, ed ha fatto scattare l’allarme e a sua volta partire la chiamata all’istituto di vigilanza privata. Giunta sul posto, la guardia giurata, constatato quel che era avvenuto, ha chiamato i carabinieri. Per un sopralluogo sono giunti in piazza Marconi i militari della compagnia di San Donato, che hanno raccolto tutti gli elementi utili alle indagini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA