Erba alta in tangenziale a Lodi

Erba alta in tangenziale a Lodi

I conducenti chiedono più manutenzione

Una “foresta” in tangenziale. L’erbaccia in queste settimane si sta “mangiando” l’asfalto, soprattutto nel tratto che procede dalla rotonda delle Tre Cascine fino alla rotatoria in corrispondenza del comando dei vigili del fuoco. Il verde sta crescendo sia sulla corsia di sorpasso sia sul muro che divide le quattro corsie di marcia, alberi e arbusti mai potati che in alcuni casi inglobano cartelli o lampioni oppure invadono le banchine, rendendo la circolazione pericolosa per i conducenti.

Alcuni automobilisti segnalano inoltre che la torre-faro alla rotatoria Lodi-Crema è spenta da mesi, allo stesso tempo chiedono più manutenzione e più attenzione lungo tutto il tratto della tangenziale di Lodi, un’infrastruttura che fa capo all’Anas.


© RIPRODUZIONE RISERVATA