Elezioni amministrative, ecco i risultati nel Lodigiano: elette tre donne - LA DIRETTA
Il nuovo sindaco Testolina

Elezioni amministrative, ecco i risultati nel Lodigiano: elette tre donne - LA DIRETTA

I nuovi sindaci: a Borgo San Giovanni Moira Rebughini, a Santo Stefano Marinella Testolina e a Miradolo Terme Michela Callegari

(Ore 12) Il ministero dell’Interno ha proclamato ufficialmente il nuovo sindaco di Miradolo Terme Michela Callegari: le sono stati assegnati 1.176 voti, pari al 61,44%, per 8 seggi su 12 in consiglio comunale. All’unica lista sfidante, Miradolo Vive, 738 voti, pari al 38,56% e 4 seggi. I votanti sono stati 1.985 (70,24%), le schede nulle 42, le bianche 29, nessuna scheda contestata.

Ufficiale anche la proclamazione di Moira Rebughini a sindaco di Borgo San Giovanni con 448 voti pari al 35,58% delle preferenze, per 7 posti di consigliere comunale. Secondo Marco Ambrosio di Borgo Tradizione e futuro con 419 voti, il 33,28%, e 2 consiglieri. Terzo posto per la lista Boro indipendente guidata da Alberto Marchesin, con 260 voti, il 20,65%, e un solo consigliere. Non entra invece in consiglio comunale lo storico sindaco Gino Filippini che si è fermato a 132 voti, pari al 10,48%. I votanti sono stati 1.319 (72,63%), le schede nulle 30, 30 anche le schede bianche, nessuna scheda contestata.

A Santo Stefano Lodigiano il conteggio definitivo dei voti accredita al nuovo sindaco Marinella Testolina 564 preferenze, pari al 53,51%, per 7 posti di consigliere. Alla lista sfidante Uniti per Santo Stefano Lodigiano guidata da Arianna Concoreggi 490 voti, il 46,49%, e tre consiglieri. I votanti sono stati 1.115 (70,35%), le schede nulle 34, le bianche 27, nessuna scheda contestata.

(Ore 11) L’ultima sezione conferma la vittoria della Lega a Miradolo. Michela Callegari si impone con 500 voti di scarto. Si attendono i conteggi ufficiali, ma non ci sono più dubbi.

(ore 10 e 50) Borgo San Giovanni non cambia strada e resta con la maggioranza uscente di Progetto per Borgo. Nuovo sindaco è la candidata Moira Rebughini, che raggiunge la carica di primo cittadino con 448 voti. A poca distanza si ferma la corsa di Marco Ambrosio, con la lista Tradizione e Futuro e l’appoggio di tutto il centrodestra, che totalizza 419 voti. A distanza si piazzano Alberto Marchesin con Borgo Indipendente, con 218 voti, e Gino Filippini con il Paese possibile, con 132 consensi.

(ore 10 e 40) Marinella Testolina è il nuovo sindaco di Santo Stefano Lodigiano. Si sono conclusi pochi istanti fa gli scrutini ai seggi che proclamano la candidata della lista “Insieme” vincitrice delle amministrative con uno scarto di 74 voti sulla rivale Arianna Concoreggi alla guida della lista “Uniti”. “Non ci credo, non ci credo” le prime parole della neosindaco Testolina al telefono con i suoi, appena appresa la notizia.

(Ore 9) È iniziato lo spoglio delle schede delle elezioni comunali. I giornalisti del Cittadino di Lodi sono ai seggi in attesa dei primi risultati.

A Borgo San Giovanni, 1.816 elettori, al referendum un’affluenza del 74,55% con una vittoria del sì al taglio dei parlamentari con il 79,12%, i candidati sindaco erano ben quattro: Marco Ambrosio (BORGO TRADIZIONE E FUTURO 2020), Moira Rebughini (PROGETTO PER BORGO), Gino Filippini (IL PAESE POSSIBILE) e Alberto Marchesin (BORGO INDIPENDENTE). Fuori dal municipio i rappresentanti di lista, attaccati ai davanzali delle finestre del piano terra, hanno cercato di seguire l’andamento delle operazioni dall’esterno. Presenti sul posto anche due dei quattro candidati sindaci, Alberto Marchesin e Gino Filippini, mentre il sindaco uscente Nicola Buonsante ha seguito le operazioni nella sezione due al primo piano del municipio.

A Santo Stefano Lodigiano, 1.585 chiamati al voto, al referendum 72,78% di affluenza e 77.6% di sì, si sono sfidati per la poltrona di sindaco Marinella Testolina (INSIEME PER SANTO STEFANO) e Arianna Concoreggi (UNITI PER SANTO STEFANO LODIGIANO).

A Miradolo Terme, con 2.826 elettori, 71,41% di votanti al referendum e vittoria del sì con il 72,88%, sfida a due fra Michela Callegari (LEGA SALVINI LOMBARDIA-CIVICA) e Alessandro Cornelio Marchesini (MIRADOLO VIVE!)

https://elezioni2020.ilcittadino.it/comunali/

La neo eletta Moira Rebughini con il sindaco uscente Nicola Buonsante

La neo eletta Moira Rebughini con il sindaco uscente Nicola Buonsante

Un mazzo di fiori per il nuovo sindaco di Miradolo Michela Callegari

Un mazzo di fiori per il nuovo sindaco di Miradolo Michela Callegari


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 23 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA