EDILIZIA Due anni difficili per i muratori lodigiani

EDILIZIA Due anni difficili per i muratori lodigiani

Crollo del nove per cento per le imprese della provincia nel periodo del Covid

Crollo delle imprese edili nel Lodigiano. In controtendenza ai dati nazionali, la Provincia di Lodi guida la classifica negativa delle provincie che dal 2020 al primo trimestre 2022 hanno visto scomparire molte imprese di costruzione, diminuite del 9 % anche a dispetto del Superbonus. A guidare la top ten sono Bolzano, Caserta, Palermo, Vibo Valentia e Frosinone (+5,8% - 5° posto) davanti a Varese e Trieste (5,7%, 6° e 7°) e Rimini (5,6%, 8°). L’indagine è stata condotta da Das, compagnia di Generali Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA