Due casi e zero decessi in provincia di Lodi, tutti i dati dai Comuni

Due casi e zero decessi in provincia di Lodi, tutti i dati dai Comuni

Numeri rincuoranti quelli della provincia di Lodi a conferma di una tendenza positiva che prosegue ormai da diversi giorni. Restano le incognite sul numero dei tamponi

Andrea Bagatta

Numeri sempre rincuoranti, ma ancora pochi tamponi in Regione. Così i dati particolarmente bassi della Provincia di Lodi potrebbero rappresentare un altro passo d’avvicinamento al contagio zero o essere l’esito di un ritardo nella trasmissione degli esiti.

I dati del contagio

Secondo i dati della Protezione Civile Nazionale i contagiati dall’inizio dell’epidemia in tutta Italia sono 233.515 (+ 318, lunedì +178). Le persone oggi malate sono 39.893 (-1.474, -708 lunedì) e i guariti 160.092 (+1.737 ieri, +848 lunedì), i deceduti con coronavirus 33.530 (+55 ieri, +60 lunedì). Secondo i dati regionali in Lombardia i positivi sono 89.205 (+187 ieri, +50 lunedì). Gli attualmente malati sono 20.255 (-606 ieri, -135 lunedì), i decessi 16.143 in regione (+12 ieri, +19 lunedì). La provincia di Milano ha 23.139 positivi (+45 ieri, +18 ieri). La provincia di Lodi in totale ha 3.476 contagiati dall’inizio dell’epidemia, solo due casi in più. Lunedì non erano stati registrati nuovi positivi, nel fine settimana +16, +11 venerdì. Ancora zero decessi con coronavirus, fermi a 681.

L’ex Zona Rossa

Un’altra giornata a crescita zero per la Zona Rossa. Un dato rincuorante anche se ancora non può essere preso per definitivo. Anche lunedì erano stati registrati zero contagi, 8 nel fine settimana, poi venerdì 4, giovedì 8, mercoledì 13. Nella ex Zona Rossa i contagiati sono 1.152. A Codogno i positivi sono 388, Casale 281, Castiglione 232, Maleo 91, Somaglia 41, Fombio 38, Castelgerundo 37, San Fiorano 31, Terranova 12, Bertonico 5 casi.

Il resto della provincia

Dopo i contagi zero registrati lunedì a causa del bassissimo numero di tamponi, ieri soltanto due nuovi positivi sono stati segnalati nel resto della Provincia, dati che attendono conferme nei prossimi giorni. Venerdì infatti erano stati 7 i positivi, giovedì 5, mercoledì 9, martedì 4. Secondo i dati ufficiali dunque Lodi ha in totale 738 positivi, Sant’Angelo 168 (+1), Borghetto 146, Lodi Vecchio 81, Livraga 68, San Rocco 60, San Martino 59, Tavazzano 56 (+1), Sordio 48, Mulazzano 44, Caselle Lurani 44, Zelo Buon Persico 43, Castelnuovo 36, Brembio 36, Cornegliano 34, Guardamiglio 34, Massalengo 33, Santo Stefano 31, Casalmaiocco 30, Secugnago 30, Graffignana 28, Cavenago 26, Turano 25, Caselle Landi 25, Cervignano 24, Salerano 24, Ospedaletto 23, Borgo San Giovanni 23, Castiraga Vidardo 23, Corno Giovine 22, Meleti 22, Senna 22, Corte Palasio 22, Montanaso 21, Crespiatica 17, Valera Fratta 15, Ossago 15, Pieve Fissiraga 14, Orio Litta 14, Boffalora d’Adda 14, Villanova 13, Galgagnano 13, Comazzo 13, Casaletto 11, Marudo 10, Merlino 6, Mairago 6, Abbadia Cerreto 5.

Il Sudmilano

Quattro nuovi casi nel Sudmilano, con il dato in linea con quelli dei giorni scorsi. Lunedì era stato solo 1, nel fine settimana 5, venerdì 8, giovedì 9, mercoledì 5, martedì 2. Il totale dei contagiati nel Sud Milano è di 1519. I positivi registrati a Melegnano sono 273, San Giuliano 270 (+1), San Colombano 176, San Donato 171, Mediglia 145, Paullo 104, Peschiera Borromeo 95 (+2), Locate Triulzi 61, Vizzolo Predabissi 49, Pantigliate 48 (+1), San Zenone 37, Dresano 29, Tribiano 22, Cerro al Lambro 22, Carpiano 12, Colturano 5.


© RIPRODUZIONE RISERVATA