Dramma familiare a Miradolo Terme
Miradolo Terme, l’ingresso al paese

Dramma familiare a Miradolo Terme

Una 14enne aggredisce a coltellate la mamma, ora ricoverata a Lodi

Ha chiuso in camera con una scusa le sorelle di 16 e 4 anni e poi, al culmine della lite, ha accoltellato la madre 40enne alla gola. È successo ieri, venerdì 19 marzo, a Miradolo Terme. La giovane che ha aggredito la mamma ha solo 14 anni. Sembra che la lite si sia scatenata per futili motivi. Compiuto il gesto, l’adolescente è fuggita, mentre il compagno della madre, che in quel momento si stava riposando, appena accortosi di quanto accaduto ha dato subito l’allarme. Sul posto sono quindi arrivati i carabinieri del comando provinciale di Pavia e della stazione di Stradella oltre ad un mezzo del 118. La 40enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale Maggiore di Lodi dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico. Fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. La figlia 14enne, rintracciata poco dopo, è stata invece trasferita al Beccaria di Milano con l’accusa di tentato omicidio in attesa dell’evolversi delle indagini.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola lunedì 22 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA