Doppia truffa a Codogno, le vittime sono due anziani
I carabinieri di Codogno

Doppia truffa a Codogno, le vittime sono due anziani

Controlli in casa di falsi incaricati e la tecnica dell’abbraccio sono stati i metodi utilizzati

La scusa di un controllo in casa e l’abbraccio ad un conoscente che non si vedeva da molto. Queste le due tecniche utilizzate nella mattinata di oggi dai truffatori che hanno raggirato due anziani a Codogno. Il primo colpo è avvenuto in un’abitazione nel quartiere San Biagio ad opera di falsi tecnici Sal. Ancora da quantificare il bottino, anche se a sparire dovrebbero essere contanti e monili. Una catenina d’oro invece quanto sottratto ad una donna in via Pietrasanta. Carabinieri e polizia locale stanno ricostruendo quanto accaduto, cercando anche di capire se i colpevoli, due uomini nel primo colpo e un uomo e una donna nel secondo, facciano parte del medesimo sodalizio visto anche il lasso temporale ristretto tra i due episodi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA