Domenica notte il ritorno dell’ora solare

Domenica notte il ritorno dell’ora solare

Lancette indietro di sessanta minuti, intanto Terna fa sapere che il risparmio con l’ora legale è stato di 66 milioni di euro

Ora legale addio, nella notte di domenica 25 lancette indietro: guadagneremo un’ora di sonno, ma avremo giornate più corte. L’ora solare resterà attiva fino alla notte fra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021. Dopo questa data, gli stati membri dell’Unione Europea, dovranno decidere se mantenere l’ora solare o l’ora legale e il mantenimento dell’ora legale per il nostro benessere psicofisico sarebbe la scelta più appropriata dal punto di vista del benessere psicofisico.

Terna intanto fa sapere che i, 7 mesi di ora legale l’Italia ha risparmiato complessivamente 400 milioni di kilowattora di elettricità, pari al consumo medio annuo di circa 150 mila famiglie, con un beneficio economico per il sistema di 66 milioni di euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA