Domenica c’è il Memorial Castellotti: 46 bolidi storici lungo il Lodigiano
Nella foto d’archivio i bolidi degli appassionati lodigiani in piazza a Lodi

Domenica c’è il Memorial Castellotti: 46 bolidi storici lungo il Lodigiano

Il ritrovo alle 10.30 in piazza Vittoria a Lodi, poi via al percorso nel circondario

Sono 46 le auto storiche che domani, domenica 19 settembre, si ritroveranno in piazza della Vittoria a Lodi per essere protagoniste del XXV Memorial Eugenio Castellotti, gara di regolarità classica-categoria ASI. Gli organizzatori hanno definito anche gli ultimi dettagli del programma della manifestazione con il primo equipaggio che prenderà il via alle ore 10.30 per affrontare un percorso di circa 110 chilometri sulle strade della provincia lodigiana con ben 67 prove.

Sono due le tappe previste e alla conclusione della prima, verso le 12.30, è in programma il pranzo a Cornegliano Laudense presso Sesmones – Ristorante Spazio Molino. Alle ore 14 l’inizio della seconda tappa e la conclusione del Memorial con l’arrivo del primo concorrente è previsto alle ore 15.15, sempre in piazza della Vittoria a Lodi.

Tra le auto in gara, una MG TD del 1953, una Porsche 356 e una Lotus Seven S1 del 1958, una Alfa Romeo Giulietta Spider del 1957, oltre ad altre importanti protagoniste della storia dell’automobile.

Imponente lo schieramento di equipaggi della Scuderia lodigiana, ben 18, decisi a recitare un ruolo di primissimo piano nella gara di casa, dopo i buoni risultati ottenuti in trasferta. Nel 2020, il Memorial Castellotti si concluse con la vittoria di Andrea e Roberto Paradisi, portacolori della Scuderia lodigiana.

«Siamo al punto di arrivo di mesi di impegno per cercare di organizzare nel migliore dei modi il Memorial Eugenio Castellotti, con l’obiettivo di ripetere la buona riuscita delle più recenti edizioni della manifestazione che nel 2019 è stata premiata con la “Manovella d’oro” dell’ASI e che l’anno scorso ha suscitato grandi consensi, nonostante il periodo complicato dall’emergenza sanitaria - commenta Alvaro Corrù, presidente della Scuderia Castellotti -. Quest’anno organizziamo la 25esima edizione del Memorial dedicato al grande campione lodigiano proponendo un programma che porterà i concorrenti lungo le strade della provincia lodigiana, con un’escursione in quella pavese, su un percorso che toccherà i comuni di Borgo San Giovanni, Sant’Angelo Lodigiano, Villanterio, Graffignana e Lodi Vecchio. Con partenza e traguardo nel centro di Lodi, nella nostra bella piazza della Vittoria».


© RIPRODUZIONE RISERVATA